LE PARTITE DELLA DOMENICA: VILLAFRANCA A VALGATARA. IL MOZZECANE OSPITA IL MONTORIO E IL VIGASIO LA BELFIORESE. IN PROMOZIONE IL CASTELNUOVO PROVA A RIPRENDERSI LA VETTA

LE PARTITE DELLA DOMENICA: VILLAFRANCA A VALGATARA. IL MOZZECANE OSPITA IL MONTORIO E IL VIGASIO LA BELFIORESE. IN PROMOZIONE IL CASTELNUOVO PROVA A RIPRENDERSI LA VETTA

(di Matteo Zanon) In questo fine settimana turno di riposto per la serie D mentre le altre categorie, Eccellenza e Promozione, scendono regolarmente in campo (14.30).

Per l’Eccellenza la capolista Villafranca prova a riscattarsi, dopo la prima sconfitta stagionale sul terreno amico del turno scorso, andando a Valgatara. Campo ostico di una compagine che occupa il settimo posto con 28 punti (-24 dai castellani) come il Montorio, sconfitto proprio domenica scorsa per 2-0. La formazione più in forma del momento, il Vigasio, dopo aver rifilato due gol al Villafranca mettendo a referto la sesta vittoria consecutiva, ospita la Belfiorese (1-0 in casa contro la Virtus Cornedo domenica scorsa), quarta con 8 punti in meno del Vigasio. Il Pescantina di mister Orfei, dopo aver raggiunto la matematica salvezza (1-0 allo Schio), darà spazio ai giovani del proprio vivaio. Inizierà già domani sul campo dei vicentini della Virtus Cornedo, distanziati di quattro lunghezze dai rossoblu. Chiude il Mozzecane bisognoso di punti salvezza che ospiterà in casa il Montorio (+14 sul Mozzecane). Portare a casa punti è l’imperativo dei ragazzi di Preti.

In Promozione, il Castelnuovo dopo aver ceduto il trono al Cerea (+1) capace di imporsi proprio sui rivali domenica scorsa (1-0) ospiterà l’Oppeano, quarta forza del girone con 34 punti e reduce dalla vittoria in casa per 2-1 sull’ex capolista Isola Rizza. Il Lugagnano di mister Santelli (terza peggior difesa con 35 gol subiti), dopo il buon punto raccolto sul campo dell’Albaronco nel turno scorso, si appresta ad affrontare il Cadidavid (seconda miglior difesa con 14 gol subiti) capace di rifilare il pokerissimo al Concordia domenica scorsa (5-2). Scontro salvezza invece tra Povegliano e S.G. Lupatoto. Le due formazioni, infatti, occupano la zona calda della classifica (Povegliano 16 e S.G. Lupatoto 18) e hanno bisogno entrambe di una vittoria per uscirne. Il Povegliano viene dal buon punto raccolto contro l’Audace mentre il S.G. Lupatoto è stato sconfitto in casa con il minimo scarto dalla Virtus.

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line