AL TERZA CATEGORIA DI VILLAFRANCA VINCONO RONZIO E DIACONESCU

AL TERZA CATEGORIA DI VILLAFRANCA VINCONO RONZIO E DIACONESCU

(m.z.) Si è concluso il torneo di terza categoria “Ferramenta Villafranca Siderurgica S.p.A.” svoltosi sui campi del circolo villafranchese dal 25 marzo al 10 aprile.  Il torneo ha visto al via 170 iscritti, numero massimo di ammessi da regolamento, divisi tra 120 partecipanti nella categoria maschile e 50 in quella femminile.

In campo maschile si è aggiudicato la finale Giovanni Ronzio (3.1 At San Giovanni Lupatoto) che ha conquistato il titolo senza disputare la finale per il forfait dell’avversario Pietro Zuliani (3.1 Tc Sanguinetto). Ronzio è arrivato all’ultimo atto grazie a vittorie sofferte contro atleti esperti come Leonardo Santinato (3.2 At Villafranca) e Ivan Ostymchuk (3.1 Ct Castellucchio), oltre alla testa di serie n.2 Edoardo Meggiorin (3.1 At Olimpica Dossobuono).

Nella finale femminile trionfa Patricia Alexia Diaconescu (3.2 At Olimpica Dossobuono) sulla rivelazione del tabellone femminile Matilde Zuliani (3.5 Canottieri Mincio), atleta che si è contraddistinta per aver superato 6 turni prima di accedere allo scontro finale. Diaconuscu si è imposta, in una finale a senso unico, con il punteggio di 6-1 6-3. Prima di arrivare all’ultimo atto, la tennista del circolo di Dossobuono ha avuto la meglio su Alice Maccani (3.2 Gs Argentario) e in semifinale sulla portacolori del circolo di casa Emma Deanesi (3.1).

Tra gli atleti di casa molte le soddisfazioni, soprattutto dai giovani. Su tutti l’under 14 Aleksandar Stokic (3.4) che si è fermato solo dopo 4 turni, mentre Nicola Faccioli (4.1), tornato alle gare dopo molti anni da over 45 e partito ad inizio torneo dal tabellone di qualificazione, nei quarti di finale ha dovuto cedere causa infortunio contro il 3.2 Matteo Negrini (San Martino B. A.).

Alle premiazioni sono intervenuti il presidente del circolo Alberto Dalfini che ha ringraziato il giudice Roberto Cossa e lo staff per la conduzione e gestione delle gare, il Vice Sindaco Francesco Arduini in rappresentanza dell’amministrazione comunale che ha espresso molta soddisfazione per il nome di Villafranca portato in alto attraverso i valori dello sport. Presente anche il delegato provinciale della F.I.T. Roberto Bagliardini che ha sottolineato ancora una volta come il movimento tennistico sia in continua ascesa.

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line