A Villafranca due giorni per sensibilizzare su donazioni e trapianti d’organo

A Villafranca due giorni per sensibilizzare su donazioni e trapianti d’organo

Sabato 7 maggio – qui il nostro video – al Teatro Alide Ferrarini e domenica 8 maggio al Palazzetto dello Sport di Villafranca due giornate per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della cultura delle donazioni finalizzate ai trapianti d’organo. L’evento ‘ Una scelta comune- Facciamo strada insieme…Conoscere per scegliere’ rientra nelle iniziative dio Rete Vita, ius progetto finanziato dalla Regione Veneto e promosso da un network associativo formato dai gruppi dell’Aido (Associazione Italiana per la Donazione Organi) di Villafranca, di Mirano e di Salzano oltre che dall’associazione Arti di Verona e Aniep di Vicenza. La due giorni si concluderà domenica al Castello scaligero di Villafranca con una serie di attività volte a evidenziare con modalità diverse l’importanza oggi di compiere un scelta consapevole in tema di donazione d’organi, tessuti e cellule per promuovere la cultura del dono e della solidarietà sociale.

La due giorni è organizzata dal gruppo Aido Paolo Turrina di Villafranca coadiuvato da altre associazioni del territorio: Aido e Fidas di Dossobuono, Fisdas di Villafranca, Alpo, Mozzecane, Quaderni, Rosegaferro, gli Alpini di Villgranca, i Butei de Rosegafer, Annamaria Caliari, la Banda e la Protezione Civile di Mozzecane, Croce Verde di Villafranca, Racconta Villafranca, Ski club Villafranca, Sport di Più Magazine, IISS Stefani-Bentegodi, IISS Molisani, Aned, Nazionale Pallavolo Trapiantati e Dializzati Aned, Comitato Italiano Paralimpico. 

Il presidente Aldo di Villafranca Nicoletta Scarazzai ha sottolineato che “è importante promuovere la cultura del dono e del trapianto d’organi per far sì che le persone facciano un scelta consapevole in vita.” Ed ha concluso dicendo che “quest’anno ci siamo impegnative creare una rete ampia di associazioni diverse che condividono questo obiettivo”. Il sindaco di Villafranca Roberto Dall’Oca ha garantito la solidarietà dell’Amministrazione comunale a questo iniziativa che ha definito di grande importanza sociale ed educativa.

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line