Villafranca. Riparte il progetto Parchi Wellness per migliorare il benessere psicofisico di tutti gli abitanti

Villafranca. Riparte il progetto Parchi Wellness per migliorare il benessere psicofisico di tutti gli abitanti

Riparte a maggio il progetto Parchi Wellness «nella speranza- ha detto il sindaco Roberto Dall’Oca–  che a giugno, quando verrà inaugurata l’area del Parco del Tione, riusciremo a presentare altri progetti della medesima importanza. Al progetto hanno partecipato Body Energy e Gymnasium. Ieri sera in Consiglio Comunale – ha annunciato Dall’Oca- è stata presentata un’iniziativa analoga, sempre rivolta all’attività fisica da svolgere nelle aree verdi, sviluppata con l’Università di Verona. Tutto questo, oltre che a promuovere la salute e corretti stili di vita, è anche finalizzato a far conoscere Villafranca rendendola vivibile sempre di più anche negli spazi verdi.»

«Finalmente dopo il periodo del Covid – ha aggiunto l’assessore alle Manifestazioni Luca Zamperini- possiamo riappropriarci di questi spazi con il valore aggiunto della collaborazione con l’Università di Verona»,

Nicola Terilli, assessore alle Poitiche Sociali, ha sottolineato come il progetto sia arricchito «dall’accordo approvato ieri in Consiglio Comunale fra il Comune di Villafranca ed il dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento dell’Università di Verona. Progetto che ha  il principale obiettivo di mettere in sinergia tre assessorati (quello allo Sport, quello delle politiche Sociali e quello dell’Istruzione) sul tema della cura del benessere psicofisico.» Terilli ha anche specificato che se l’attività fisica è raccomandata per chi sta bene, lo è particolarmente per i malati oncologici e per coloro che hanno problemi cognitivi – ad esempio l’Alzheimer, che oggi rappresenta una vera e propria piaga sociale che attraversa molte famiglie- o neurologici. «E di questo progetto- ha concluso Terilli- si potranno avvalere tutti i cittadini di Villafranca» visto che tutte le attività previste dal progetto sono alla portata di tutti, a prescindere dall’età, dal sesso e dalle condizioni di salute.

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line