SONA TRE PUNTI D’ORO. CASTELNUOVO FESTEGGIA IL RITORNO IN ECCELLENZA. POVEGLIANO SI IMPONE SUL LUGAGNANO

SONA TRE PUNTI D’ORO. CASTELNUOVO FESTEGGIA IL RITORNO IN ECCELLENZA. POVEGLIANO SI IMPONE SUL LUGAGNANO

Seconda vittoria consecutiva (terza nelle ultime 4 partite) per il Sona di mister Damini che è a un passo dalla salvezza diretta. Con il 2-0 al Brusaporto infatti, salgono a 44 punti ma servirà almeno un punto nell’ultima partita di domenica prossima a Desenzano per non dipendere dai risultati degli altri campi ed evitare i play-out.

Festeggia la vittoria del campionato e il ritorno in Eccellenza con un turno d’anticipo il Castelnuovo. I ragazzi di mister Canovo si impongono per 3-2 (doppietta di Biasi e gol di Pasquali) con l’Isola Rizza e complice i risultati delle inseguitrici (sconfitte per Virtus e Oppeano e vittoria del Cerea) con il +5 sui ceretani hanno potuto festeggiare anzitempo la promozione. Porta a casa i tre punti anche il Povegliano del ritrovato mister Beltrame che in casa liquida con un gol per tempo (Cipriani e Ciriaci) il Lugagnano. I biancazzurri salgono a quota 26 ma, con 90′ ancora da giocare, dovranno affrontare indipendentemente dal risultato di domenica i play-out. Servono punti (e un eventuale aiuto dagli altri campi) invece al Lugagnano per rimanere fuori dai play-out e festeggiare la salvezza.

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line