ACD POVEGLIANO: 1-1 CON L’AUDACE NELL’ANDATA DEI PLAY-OUT

ACD POVEGLIANO: 1-1 CON L’AUDACE NELL’ANDATA DEI PLAY-OUT

(m.z.) Finisce in parità (1-1) la gara di andata dei play-out del campionato di Promozione. Nei 90’ minuti complessivi l’Audace ha dimostrato di meritare maggiormente la vittoria costruendo e sciupando un paio di clamorose occasioni, mentre il Povegliano ha trovato parecchie difficoltà nel creare grattacapi alla difesa avversaria.

Il primo tempo termina sullo 0-0. Nei primi 20’ si vede solo l’Audace che però, come farà per tutto il primo tempo, non riesce a essere cinica negli ultimi metri, sciupando così un paio di occasioni. Il Povegliano fatica a costruire gioco, sia centralmente che sulle corsie esterne ma nonostante un tentativo di forcing nei minuti finali della prima frazione il risultato rimane a reti inviolate.

Il secondo tempo si apre subito con il rigore assegnato all’Audace. Dal dischetto si presenta Herber che spiazza il portiere di casa e porta in vantaggio gli ospiti. Il Povegliano non ci sta e inizia a farsi vedere sottoporta con maggior insistenza. Dopo qualche minuto, un fallo poco fuori dall’area procura una grossa occasione per i biancazzurri. Sulla palla si presenta il centrocampista Vincenzi che lascia partire un tiro centrale che il portiere colpisce con i pugni ma la palla gli finisce in rete nell’angolino basso alla sua sinistra. 1-1 e il Povegliano comincia a prendere coraggio ma l’Audace non demorde. Sono proprio gli ospiti a creare, da qui in avanti, due grossissime occasioni da gol: la prima il numero 10 Herber tutto solo davanti al portiere aspetta troppo a tirare, innamorandosi della palla, e consente all’estremo difensore di parargli il tiro mentre la seconda è ancora più clamorosa. Circa all’altezza del rigore, il numero 11 rossonero indisturbato apre troppo il piattone e la palla finisce a lato. L’allenatore Biroli va su tutte le furie ma il risultato non cambia. Il Povegliano non riesce più a creare delle nitide occasioni e il risultato termina sull’1-1.

Ora l’appuntamento è allo stadio Tiberghien domenica prossima, 5 giugno (16.30), per la gara di ritorno. L’Audace con un secondo pareggio manterrebbe la categoria grazie al miglior piazzamento in classifica a fine campionato quindi per il Povegliano occorre un solo risultato: la vittoria.

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line