ACD POVEGLIANO, MISTER BELTRAME: “SIAMO PRONTI. SCENDEREMO IN CAMPO PER VINCERE”

ACD POVEGLIANO, MISTER BELTRAME: “SIAMO PRONTI. SCENDEREMO IN CAMPO PER VINCERE”

(m.z.) Dentro o fuori. Domani, infatti, l’Acd Povegliano conoscerà il proprio destino. Alle ore 16.30 allo stadio TIberghien affronterà i rivali dell’Audace nella gara di ritorno dei playout di Promozione. Domenica scorsa in quel di Povegliano, la contesa finì 1-1 con le squadre che hanno cercato di limitare i danni e di portare a casa il massimo risultato.

La formazione di mister Lucio Beltrame – richiamato sulla panchina del Povegliano a due giornate dalla fine del campionato per risollevare le sorti della squadra – avrà solo un risultato da perseguire: la vittoria. Infatti, la miglior posizione in classifica dell’Audace (32 punti mentre il Povegliano ha chiuso con 27 punti e terzultimo posto) a fine regular season, permette ai rossoneri di avere a loro favore due risultati su tre. Il Povegliano, anche con un altro pareggio dovrà lasciare la Promozione e scendere in Prima Categoria.

Mister Beltrame non ci pensa e anzi, ha fiducia nei suoi ragazzi: “Mi aspetto una partita simile a quella dell’andata, una battaglia sia a livello fisico e sia a livello mentale. Tutte e due le squadre arrivano con le stesse motivazioni e lo stesso obiettivo, quindi, sarà una bella sfida”. A proposito dei rivali precisa: “Non credo che l’Audace cambi atteggiamento in virtù del fatto che hanno due risultati su tre a favore. Sono molto intelligenti e sanno che il rischio di perderla c’è fino al 120esimo. Scenderanno in campo per vincere come faremo noi. Noi siamo obbligati ma da questo punto di vista siamo tranquilli perché sappiamo che abbiamo un risultato e quindi dobbiamo andare in campo solo per vincere”.

Conclude Beltrame: “La squadra è pronta, avremo delle defezioni ma ci siamo. Siamo pronti a livello fisico e caratteriale”.

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line