Scaligera Basket, avanti di 18 punti a metà gara

Scaligera Basket, avanti di 18 punti a metà gara

(di Rocco Fattori Giuliano) A metà di gara 4 della finale che può riportare Verona nel massimo campionato italiano dopo vent’anni di attesa, la Tezenis è avanti di 18 punti sulla Old Wild West di Udine: 47 a 29 in un AGSM forum bollente, sold out di tifosi. Verona parte forte e difende ancora di più: 24-14 nel primo quarto; 23 a 15 nel secondo. 8/14 nei tiri dal campo da 2 (7/18 per i friulani), 8/21 da tre da ben 4 giocatori diversi (1/6 per Udine), 7/10 ai liberi (12/17 per Udine) e 19 rimbalzi contro 17. Verona ha imbrigliato il più pericolo dei friulani Lacey (bloccato a 5 punti) mentre Walters, altro centro pericolosissimo dei friulani, ha già tre falli sul groppone.

Spanghero e Candussi guidano la classifica dei marcatori con 10 punti ciascuno; segue Anderson con 9, Caroti e Udom con 6, Casarin e Rosselli entrambi a tre.

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line