TENNIS VILLAFRANCA: PRIMA VITTORIA STAGIONALE PER LA B2

TENNIS VILLAFRANCA: PRIMA VITTORIA STAGIONALE PER LA B2

(m.z.) Arriva la tanto attesa vittoria per Botto e compagni che tiene accese le speranze di salvezza. Ieri infatti, sui campi di casa hanno estromesso 5-1 la compagine del Ct Trento condannata con questa sconfitta alla retrocessione. Domenica prossima l’At Villafranca sul sintetico di Rovereto scoprirà il proprio destino: play-out o retrocessione.

La giornata è partita subito in discesa con le vittorie nei primi due incontri. Mike Urbanjia (2.5) si sbarazza facilmente (52 minuti di partita) di Candioli per 6-2 6-0. Stesso discorso per Frinzi (2.3) che con un 6-3 6-0, in un’ora e nove minuti, si impone su Zarattonello. Nei successivi due singolari, Scomparin (2.2) ha la meglio su Pecoraro per 6-2 6-3 mentre Prando (2.8) alla prima partita stagionale con la serie B2, fatica ma esce vincitore dalla sfida con Corradini: cede il primo set 6-4, vince il secondo 6-2 e nel terzo e decisivo set lascia solo un game al rivale chiudendo 6-1.

Dopo la pausa, sono rientrati in campo per i doppi che hanno visto trionfare una coppia per parte. Infatti, Urbanjia/Frinzi vincono 6-1 6-2 contro la coppia Candioli/Zarattonello mentre Garzotti/Boscarini cedono 7-6 6-2 a Gatto/Pecoraro.

Negli altri incontri il Plebiscito si impone 4-2 sul Comunali Vicenza mentre a sorpresa Levico cede in casa 5-1 contro Rovereto. Ha riposato Bolzano.

La classifica, a una giornata da termine della fase a gironi dice: Bolzano 13, Plebiscito 12, Levico 9, Rovereto 6, Comunali Vicenza 5, Villafranca 4 e Trento 1.

Domenica prossima, 19 giugno, il calendario prevede: Bolzano-Comunali Vicenza, Levico-Plebiscito e Rovereto-Villafranca. Premesso che la sesta e la settima retrocedono, la quarta e la quinta si giocano i play-out e la terza si salva direttamente, l’At Villafranca con una vittoria a Rovereto si giocherebbe i play-out soprassando proprio Rovereto che rimarrebbe a 6 mentre Villafranca andrebbe a 7. Se il Comunali Vicenza venisse sconfitto in quel di Bolzano, Villafranca chiuderebbe quarto con la matematica certezza dei play-out. Con un pareggio invece andrebbe a quota 5 come in Comunali che se dovesse vincere a Bolzano condannerebbe la squadra del presidente Dalfini alla retrocessione.

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line