Scaligera Basket, arriva anche il titolo di Campione d’Italia A2

Scaligera Basket, arriva anche il titolo di Campione d’Italia A2

(di Rocco Fattori Giuliano) La partita è un po’ una passerella di fine stagione fra le due squadre che dalla A2 sono salite in A1 al termine di una stagione lunghissima e difficile: Verona e Scafati. Si gioca in Campania che aveva raggiunto il miglior risultato alla fine della stagione regolare. Ma, c’è pur sempre un titolo in palio. E la Scaligera Basket non si è sottratta all’impegno, diventando Campione d’Italia A2 col punteggio di 82 a 100. Per Verona – Johnson in infermeria dopo l’intervento chirurgico alla mano – l’occasione per dare spazio ai suoi giovani che sono rimasti disciplinati in panchina pronti ad un minutaggio di secondi e raramente.: Nikola Nonkovic e il veronese Emmanuel Adobah. In campo anche un altro veronese, il villafranchese David Reginald Cournooh che è stato determinante per il ritorno in A1 della squadra campana.

57 a 46 il punteggio al termine del primo tempo a favore di Scafati, con il match che dopo gli ulteriori 20 minuti si è chiuso sul +18 per la Tezenis. Per la vittoria dei gialloblù, fondamentale l’ultimo quarto con il vantaggio siglato con la tripla di Adobah e confermato dai canestri di Candussi. Caroti, da 3 punti, sigla il +8 ma è qui che Verona mette a segno il break decisivo. Casarin, in contropiede, regala il +12 sul 78-90, poi la Tezenis tocca il +21. I gialloblù concludono a proprio favore il match, si chiude con un rotondo 82-100. 

Givova Scafati – Tezenis Verona 82-100 (22-23, 35-23, 14-19, 11-35)
Givova Scafati: Gaetano Grimaldi 19 (2/7, 5/10), Quirino De laurentis 17 (4/7, 3/4), Fabio pio Perrino 14 (4/8, 2/4), Iris Ikangi 13 (5/8, 1/6), Matteo Parravicini 8 (1/1, 2/8), Riccardo Rossato 5 (1/1, 1/1), David reginald Cournooh 4 (2/2, 0/4), Diego Monaldi 2 (1/1, 0/5), Valerio Cucci 0 (0/0, 0/0), Edward Daniel 0 (0/0, 0/0), Rotnei Clarke 0 (0/0, 0/0)Tiri liberi: 0 / 0 – Rimbalzi: 34 11 + 23 (Quirino De laurentis 12) – Assist: 24 (David reginald Cournooh 7)
Tezenis Verona: Francesco Candussi 30 (10/10, 3/6), Emmanuel Adobah 13 (2/3, 3/3), Sasha mattias Grant 11 (4/6, 1/5), Nikola Nonkovic 11 (1/1, 3/8), Karvel Anderson 9 (0/0, 3/5), Davide Casarin 7 (2/2, 1/2), Liam Udom 5 (1/1, 1/6), Marco Spanghero 5 (1/2, 1/3), Lorenzo Caroti 5 (1/2, 1/4), Giovanni Pini 4 (2/2, 0/0)Tiri liberi: 1 / 1 – Rimbalzi: 32 5 + 27 (Sasha mattias Grant 9) – Assist: 19 (Lorenzo Caroti 5)

Adesso vacanze per tutti e per immaginare la compagine della Scaligera per il prossimo campionato di A1 che inizierà a settembre e che vedrà il ritorno all’AGSM Forum delle migliori squadre d’Italia, un campionato sempre più ricco di campioni e sempre più avvincente.

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line