Letamai ‘’creativi’’: rifiuti al centro dell’incrocio

Rifiuti al centro di un incrocio. Stavolta i letamai hanno superato se stessi. Nel discusso crocevia di via Prina, via Custoza, via Pace, stamattina è comparsa una catasta di sacchetti al centro dell’incrocio. I vigili si sono già attivati anche perché nella zona c’è una telecamera di sorveglianza.
Ma lo spettacolo è desolante facendo un giro del centro storico. In via Pace rifiuti non conformi in un posto oramai noto, alla campana di fronte al Comune cresce la catasta, in via Messedaglia tra rifiuti non conformi e abbandonati dietro a piante e panchine è un disastro. Ma almeno adesso si sa che si sta facendo tutto il possibile. Le multe arrivano e vengono pagate. E toccare la gente nel portafoglio di questi tempi serve. Anche se alla base di tutto c’è, purtroppo, mancanza di educazione e di rispetto.

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line