Leonardo Totè, ora è un azzurro di Napoli

Leonardo Totè, ora è un azzurro di Napoli

Dopo le anticipazioni dei giorni scorsi (qui), poco fa Gevi Napoli Basket comunica di aver ingaggiato il centro Leonardo Totè. Il nuovo giocatore azzurro – che domenica sarà nel roster di Meo Sacchetti nella sfida di ritorno di Italbasket contro l’Islanda al PalaDozza di Bologna – ha siglato un contratto fino al termine della stagione 2022-2023. Classe 1997, nato a Negrar di Valpolicella (VR), Totè è un pivot di 211 centimetri per 110 Kg, tra i lunghi più talentuosi e promettenti del panorama cestistico italiano.

Dopo la trafila nel settore giovanile prima nella Scaligera Verona e successivamente con l’Umana Reyer Venezia, Totè debutta in Serie A2 con la maglia della Leonessa Brescia, nella stagione 2015-2016. Successivamente gioca due campionati con Verona, sempre in Serie A2. Nel 2018-2019, il nuovo giocatore della Gevi è protagonista di un’ottima stagione a Jesi dove, nel girone Est di A2, realizza 13.6 punti di media e 7.1 rimbalzi.

Nel 2019-2020 Totè debutta in Serie A giocando con Pesaro confermandosi su ottimi livelli, chiudendo la stagione con 9.5 punti e 6 rimbalzi per gara. Nel 2020 il lungo della Gevi si trasferisce alla Fortitudo Bologna dove termina la prima stagione con 8.6 punti e 3.3 rimbalzi per partita. Dopo una parentesi a Bilbao, nel massimo campionato spagnolo, Totè ha disputato la prima parte della stagione ancora in Fortitudo Bologna, per lui 9.7 punti per partita e 4.3 rimbalzi.

ARTICOLI RECENTI

SEGUICI

Facebook
LinkedIn

NEWSLETTER

L’editore è Giornale Adige Srl, con sede a Verona, in Piazza Cittadella 16, che già edita giornaleadige.it e aderisce ad ANSO, l’Associazione Nazionale degli Editori on line